Monthly Archives: aprile 2016

Preghiera per i bambini – poesia di Lőrinc Szabó

(Ima a gyermekekért)

Alberi, stelle, animali e pietre
amate i miei figli.
Vi affidavo sempre la loro sorte
quando eravamo lontani.
Voi che con me siete stati sempre buoni,
quando io non ci sarò più, amate loro.
Primavera, estate, autunno,
fiumi e boschi, amate i miei figli.
Tu strada, di sabbia, pietra o d’asfalto che sia,
guida con saggezza Leggi tutto...

spacer

Come un sasso – Endre Ady

la pietra del Monte Gellert a Veroli

La pietra del Monte Gellert di Budapest incorporata nel Monumento alla Pace di Veroli, opera dello scultore Pietro Spagnoli. L’artista con la pittrice verolana Agnes Preszler e il primo consigliere dell’Ambasciata d’Ungheria Tamas Török

Come un sasso

(Ady Endre: A föl-földobott kõ, 1909)

Come un sasso tirato in alto,
piccola patria mia,
da te torna sempre tuo figlio.

Visita terre lontane, si abbaglia,
si deprime e cade nella polvere,
da cui è stato preso.

Desidera andar via, ma non può,
pieno di desideri che si calmano
per poi risvegliarsi di nuovo.

Sono sempre tuo nella mia rabbia,
nell’infedeltà, nell’amorevole pensiero,
Leggi tutto...

spacer