poesie

Dio mi dia – poesia di László Nagy

(Adjon az Isten)

Dio mi dia fortuna,
amore, mi dia
forno bello caldo,
frumento nel mio staio,
nella mia mano un’altra,
nella lampada la fiamma,
che non debba ancora
andare a letto a quest’ora.
Mi mandi le risposte
a tutte le mie domande,
perchè non crolli la mia fede,
mi dia tanta luce,
al posto di tomba dia vita,
Leggi tutto...

spacer

L’usignolo – poesia di János Arany

( A fülemile- 1854)

Il magiaro parlò così una volta:
“Se causa che sia causa”,
(e questo non troppo tempo fa).
Nei dintorni del Tibisco
visse un contadino: Paolo,
e Pietro, il suo vicino,
di loro parla questo verso.

Pietro e Paolo
– come tutti sanno –
nel calendario d’estate
tanto d’accordo vanno.
Là è facile, starci calmi,
ma Leggi tutto...

spacer

Frammento – poesia di Miklós Radnóti

(Töredék – 1944)

Ho vissuto su questa terra in un’epoca
quando l’uomo è diventato talmente vile
che di notte uccideva per puro piacere
e non solo al commando,
e mentre credeva in falsi miti, agitandosi,
sua vita fu intrecciata da deliri selvaggi.

Ho vissuto su questa terra in un’epoca
quando fare la spia era un merito;
quando l’eroe era il traditore, il Leggi tutto...

spacer

Leggero come il vento – poesia di Mihály Váci

(Szelíden, mint a szél)

Leggero, biondo, come il vento
mi sono alzato contro il mondo.
Girovago senza sosta, ma senza fretta,
alzo la polvere, brillo nel sole,
mi accarezzano tutte le foglie.

Leggero, biondo, come il vento
volo attraverso il bosco
mi ostacolano a centinaia:
alberi, rami, ma a loro non bado,
e superiore, volo oltre
dove mi attira il tempo e lo spazio.

Leggero, biondo, come il vento,
Leggi tutto...

spacer

Dammi i tuoi occhi – poesia di Endre Ady

(Add nekem a szemeidet)

Dammi i tuoi occhi,
per il mio viso che avvizzisce
che io mi possa veder fiorire.

Dammi i tuoi occhi,
lo sguardo celeste che sempre
perdona, erige, abbellisce.

Dammi i tuoi occhi:
assassini e bramanti, ardenti,
splendente riescono a vedermi.

Dammi i tuoi occhi,
amo me stesso amandoti
e t’invidio per i tuoi occhi.

Add nekem a szemeidet

Add nekem a szemeidet
Add nekem a te szemeidet,
Hogy Leggi tutto...

spacer